Ecco la lettera che il servizio sanitario britannico manda alle famiglie dei donatori di organi

lettera donatori organi inghilterra

Di seguito è stata pubblicata una lettera di ringraziamento che il il servizio sanitario britannico invia a tutte le famiglie, che perdendo un proprio caro, dei donatori di organi.

In Inghilterra, quando una persona muore e i suoi organi vengono espiantati, il servizio sanitario nazionale manda alla famiglia del donatore una lettera in cui viene informata sull’utilizzo che ne hanno fatto.

Una di queste lettere, inviata il 6 febbraio, è stata condivisa su imgur.com.

La lettera informa la famiglia di un donatore che in quella data cinque persone hanno ricevuto con successo un organo del proprio familiare:

Un uomo intorno alla cinquantina ha ricevuto un rene e una parte di pancreas dopo essere rimasto in lista d’attesa per un anno.

Una giovane donna ha ricevuto l’altro rene, un signore intono ai cinquant’anni ha ricevuto il fegato.

Una donna sempre intorno alla trentina ha ricevuto due polmoni e in fine un uomo sulla cinquantina aveva ricevuto un cuore nuovo.

lettera donatori organi inghilterra 1

Le lettere vengono inviate dal servizio trapianti dell’ospedale su richiesta della famiglia non più di 15 giorni dopo il trapianto degli organi.

Per proteggere l’anonimato del donatore e del ricevente, le comunicazioni tra le parti sono gestite dai centri trapianti degli ospedali e ogni informazione personale è omessa.

Per questo i pazienti che hanno ricevuto un organo non vengono identificati con un nome e la loro età viene sbagliata di proposito.

L’NHS inoltre incoraggia, i pazienti che hanno ricevuto un organo, ad inviare una lettera personale di ringraziamento alla famiglia del donatore.

Un’incredibile gesto di civiltà.

FONTE

You May Also Like

About the Author: viralximo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUOI SEGUIRCI SU

close-link