Il museo del cibo disgustoso

Se mangiare è la vostra passione, e non avete paura di sperimentare nuovi sapori, sappiate che sta per aprire il museo del cibo disgustoso!

Il 29 ottobre 2018, a Malmo, la terza città più grande della Svezia, verrà inaugurato il primo Disgusting Food Museum (museo del cibo disgustoso) al mondo, e si spera anche l’ultimo.

L’insolita attrazione esporrà alcuni dei piatti più strani e tipici di tutto il mondo; dallo squalo putrefatto (una prelibatezza in Islanda) al durian un frutto del sud-est asiatico, dall’odore così pungente che è vietato sui trasporti pubblici a Singapore.

durian

Pene di toro crudo, aringa fermentata dalla Svezia, porcellino d’India arrostito dal Perù e il formaggio con i vermi della Sardegna faranno parte del museo, che è aperto per soli tre mesi, fino alla fine di gennaio 2019.

La maggior parte dei cibi più puzzolenti saranno stoccati in barattoli di ricerca di livello medico per contenerne l’odore.

Casu marzu

Circa la metà dei piatti esposti dovrà essere sostituita almeno ogni due giorni, rendendo questo museo un’impresa incredibilmente costosa.

Kumis

L’ingresso al museo costa 18€; i bambini sotto i 18 anni entrano gratis

fruit bat

FONTE

Il museo del cibo disgustoso ultima modifica: 2018-10-22T15:44:47+00:00 da viralximo
4 Condivisioni

Comments

comments

Rispondi