Il ghiacciolo che non si scioglie

Nel film “La fabbrica di cioccolato” Willy Wonka inventò il “succhia succhia che mai si consuma”. Oggi hanno inventato Il ghiacciolo che non si scioglie.

ghiacciolo in Pykrete

Lo studio di progettazione alimentare Bompas & Parr ha inventato il primo ghiacciolo che non si scioglie al mondo! Ispirato ad un materiale composito sperimentato durante la seconda guerra mondiale.

Mentre i normali ghiaccioli si sciolgono quasi subito alle temperature estive, questa nuova versione è in grado di rimanere intatta per un’ora ad una temperatura di 24°C.

Secondo lo studio londinese, i ghiaccioli con una simile durata sono stati progettati pensando al riscaldamento globale, spinti dal desiderio crescente di potersi godere con calma questa prelibatezza con l’aumentare delle temperature.

Gli ideatori hanno adattato una vecchia ricetta per il ghiaccio super-resistente, sviluppato dall’inventore inglese Geoffrey Pyke durante la seconda guerra mondiale per aiutare le forze armate.

Il ghiaccio super-resistente venne in passato ottenuto da una combinazione di segatura e pasta di legno mischiata in acqua e quindi congelata. La sostanza risultante era incredibilmente resistente.

A causa delle sue somiglianze con il cemento, divenne noto come Pykrete.

Sostituendo la segatura e la pasta di legno con fibre di frutta, Bompas & Parr hanno sviluppato la loro versione commestibile di Pykrete sotto forma di ghiacciolo.

Il ghiacciolo che non si scioglie sarà esposto a Scoop, una mostra allestita dal British Museum of Food, dove i visitatori potranno assaggiare questa nuova creazione soltanto per un giorno.

Non è dato sapere se questo ghiacciolo verrà mai commercializzato, ma se volete rimanere aggiornati seguite la pagina Instagram.

Fonte
Il ghiacciolo che non si scioglie ultima modifica: 2018-09-13T10:33:35+00:00 da viralximo
3 Condivisioni

Comments

comments

Rispondi