Rischia la vita e il permesso di soggiorno per salvare questo bambino

C’è chi dice che esistono eroi che non indossano ne maschere, ne mantello, questa storia è la prova che al mondo esistono persone che si sacrificano per aiutare chi è in difficoltà.

Il migrante protagonista di questo “salvataggio” ha rischiato la vita e il permesso di soggiorno per salvare un bambino che stava penzolando dal balcone al quarto piano di una palazzina.

L’eroica impresa è stata ripresa a Parigi e le agenzie di stampa di tutto il mondo sono state veloci nel lodare il moderno “Spider-Man”.

Nonostante il rischio di rimpatrio in Mali, il migrante non ha esitato, scalando l’esterno dell’edificio come se nulla fosse. Mentre la notizia del salvataggio si diffuse rapidamente, il ragazzo è stato invitato ad incontrare il presidente Macron.

Macron ha twittato che, in riconoscimento dell’eroico atto, il suo status in Francia verrà regolarizzato immediatamente tramite un “séjour” (carta di residenza).

Alla domanda sul perché avesse fatto tutto questo, il giovane ha semplicemente risposto: “L’ho fatto perché è un bambino”. Il ventiduenne è cresciuto con 9 fratellie si è trasferito a Parigi solo sei mesi fa dal Mali.

La gente può ancora sperare su atti di altruismo come questo.

Rischia la vita e il permesso di soggiorno per salvare questo bambino ultima modifica: 2018-05-29T15:00:04+00:00 da viralximo

Comments

comments

Rispondi