Tatuarsi diventando il negativo di se stesso

di persone bizzarre ne è pieno il mondo, quest’uomo tatuandosi il volto e schiarendo barba e sopracciglia, è diventato il negativo di se stesso.

Adam Curlykale (questo il nome del genio) ha realizzato il suo sogno: diventare il negativo di se stesso.

Il ragazzo infatti ha tatuato il viso di color grigio grafite e ha tinto di bianco barba e sopracciglia.

Il trentaduenne appassionato di tatuaggi sembra una “versione negativa” di se stesso.

Fin’ora Adam ha coperto il 90% del suo corpo con i tatuaggi e non ha intenzione di fermarsi finché non arriverà al 99%.

In merito all’1% che Adam ha intenzione di lasciare intatto, il ragazzo dice che è un “segreto” anche se possiamo immaginare a cosa si riferisca…

molte le storie che si celano dietro la scelta di tatuarsi, ma la sua risale quando, a 22 anni, gli fu diagnosticato un cancro all’intestino crasso e, sebbene fosse riuscito a sconfiggere la malattia, il trattamento medico aggressivo ha lasciato segni indelebili sul suo corpo.

Mesi di radioterapia, chemioterapia, terapia molecolare e terapia con cellule staminali hanno causato diversi problemi cutanei e una parziale scomparsa dei pigmenti nella pelle. Inevitabilmente cadde in una forte depressione, ma i tatuaggi gli hanno salvato la vita.

Adam ammette che il suo aspetto unico non piace a tutti, ma lo rende felice e questo è tutto ciò che conta.

Grande Adam!

Tatuarsi diventando il negativo di se stesso ultima modifica: 2018-04-26T15:00:18+00:00 da viralximo
2 Condivisioni

Comments

comments

Rispondi