L’enorme modello in scala dell’antica Roma commissionato da Mussolini

Al Museo della Cultura Romana è custodito un modello in scala 1:250 della Roma imperiale, per essere trasportati in un viaggio attraverso lo spazio e il tempo, il tutto commissionato da Benito Mussolini.

Per commemorare la nascita di Augusto (63 aC) duemila anni prima, Mussolini commissionò un modello di Roma come appariva al tempo di Costantino (306-337 d.C.), quando la città aveva raggiunto la sua massima estensione.

Modello Roma antica mussolini

Costruito da Italo Gismondi tra il 1933 e il 1937, poi ampliato e restaurato negli anni ’90, prende come base l’atlante del 1901 di Rodolfo Lanciani, la Forma Urbis Romae.

Forma Urbis Romae

Potete vedere le immagini più dettagliate del modello sul sito del Museo della Cultura Romana, un tuffo nel passato semplicemente zoomando sui più famosi monumenti romani come il Campo Marzio, il Circo Massimo, l’Isola Tiberina e l’Anfiteatro Flavio, meglio conosciuto come il Colosseo.

Modello Roma antica mussolini 1

Non solo il modello dell’antica Roma impressiona per la sua bellezza e dimensioni, qui una raccolta dei più grandi modelli di città mai realizzati.

L’enorme modello in scala dell’antica Roma commissionato da Mussolini ultima modifica: 2018-04-19T08:00:05+00:00 da viralximo
2 Condivisioni

Comments

comments

Rispondi