Pista di pattinaggio sul ghiaccio alle maldive

pattinaggio sul ghiaccio alle maldive

Un’agglomerato di isole tropicali nell’Oceano Indiano, le Maldive sono meglio conosciute per le sue 1.000 isole e le acque cristalline.

Da qualche giorno c’è un motivo in più per visitare questo meraviglioso arcipelago: la prima pista di pattinaggio sul ghiaccio Maldiviana.

Soprannominata “Ice Ice Maybe”, la pista di 170 metri quadrati è stata inaugurata a marzo presso il resort Jumeirah Vittaveli, a circa 20 minuti di barca dalla capitale Malé.

L’abbiamo chiamato “Ice Ice Maybe” per dire che non si tratta di una tradizionale pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Dice Amit Majumder, direttore generale di Jumeirah Vittaveli.

È una pista sintetica costruita sulla spiaggia, quindi puoi andare a nuotare nelle acque tropicali e subito dopo farti una bella pattinata.

pattinaggio sul ghiaccio alle maldive 2

L’idea per la pista di pattinaggio è del 2016, proprio nel periodo Natalizio.

Abbiamo avuto alcuni ospiti abituali che sono stati con noi per molti anni

Dice Majumder.

La figlia della famiglia ci ha sfidato a costruire la pista, ha detto che voleva fare una vacanza sugli sci, ma i suoi genitori volevano continuare a tornare alle Maldive.

Così Majumder ha deciso di fondere le due cose.

Il progetto è stato impegnativo alle Maldive, non è come l’Europa, dove le persone conoscono già le piste di pattinaggio

Afferma Majumder.

È stata una vera impresa: abbiamo fatto molte ricerche per conoscere l’attrezzatura di cui avremmo avuto bisogno, quanto avremmo dovuto investire per la sicurezza e le dimensioni ottimali della pista …

Una componente essenziale per realizzare il progetto, era il rispetto per l’ambiente.

Durante le ricerche, abbiamo effettivamente visitato alcune piste di ghiaccio reali.

Afferma Majumder.

È qui che ho incontrato la medaglia d’oro olimpica Evgeni Plushenko. Sono andato a vedere la sua pista in Russia, ed è qui che ho capito quanta energia serva per alimentare una vera pista di pattinaggio.

Per mantenere una pista tradizionale, è necessario un sistema di refriggerazione, il che richiede elettricità e acqua costanti.

Siamo un’isola, quindi dobbiamo stare molto attenti al nostro impatto ambientale.

Afferma Majumder.

Ogni chilowattora di energia che usiamo richiede l’utilizzo di diesel o di combustibili fossili, quindi una pista tradizionale era fuori questione.

Invece, l’hotel ha ingaggiato la società svizzera Glice per costruire una pista artificiale ad impatto zero.

Un ospite abituale, la cui figlia pattina sul ghiaccio, ci ha parlato della pista di pattinaggio sintetica Glice.

Ricorda Majumder.

Abbiamo prima sperimentato in una piccola area e quando abbiamo visto che funzionava bene ci siamo espansi.

pattinaggio sul ghiaccio alle maldive 1

Composta da 25-30 lastre di ghiaccio in plastica, le lastre sintetiche della pista di pattinaggio, realizzate in silicio e plastica, non richiedono temperature fredde per produrre quella sensazione di “scivolamento”.

Come tale, la pista può resistere alle temperature ardenti delle Maldive, che si aggirano intorno ai 27°C per la maggior parte dell’anno.

Alcuni pensano che farà freddo, dato che si tratta di una pista di ghiaccio, ma non è questo il caso

Afferma Majumder.

L’atmosfera è leggermente più fresca, a causa dell’ombra, ma non c’è bisogno di raffreddamento artificiale poiché si tratta di una pista sintetica.

A prima vista, la pista di ghiaccio assomiglia a qualsiasi altra costruzione maldiviana con i suoi pali di legno e il tetto di paglia.

pattinaggio sul ghiaccio alle maldive 3

Volevamo fondere la pista nell’architettura delle Maldive.

Afferma Majumder.

L’unica grande differenza è che abbiamo aggiunto alcuni pannelli di vetro sul tetto per far filtrare la luce naturale del sole. È diverso da qualsiasi pista di ghiaccio che abbiate mai visto.

La pista è disponibile esclusivamente per gli ospiti dell’hotel.

Cerchiamo di mantenere l’esperienza più privata possibile per gli ospiti dell’isola.

Afferma Majumder.

L’unica eccezione è che apriamo la pista ai locali di tanto in tanto, così i nostri vicini possono provare questo sport.

Per gli ospiti dell’hotel, ogni sessione di pattinaggio di due ore (70€ a persona) include noleggio pattini, equipaggiamento protettivo, souvenir e un gelato.

Non proprio economica, ma è un motivo in più per visitare questo meraviglioso arcipelago.

You May Also Like

About the Author: viralximo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rimaniamo in contatto!

Puoi trovarci anche su:
close-link