Amazon produrrà il documentario su Lorena Bobbitt

Vi ricordate cosa fece Lorena Bobbitt a suo marito? Amazon produrrà un documentario in quattro puntate sulla vicenda.

Amazon ha dato il via libera alla realizzazione di una serie di documentari in quattro parti su Lorena Bobbitt.

Bobbitt è diventato un punto di riferimento per i media nel 1993 quando ha tagliò il pene del marito mentre dormiva, cosa che fece in seguito ad una violenza sessuale.

La serie si concentrerà sul punto di vista della donna, oltre che sulla copertura sensazionalistica del caso e sulle violenze domestici e sessuali negli Stati Uniti.

Quando sentiamo il nome Bobbitt, pensiamo a uno dei casi più sensazionali che siano mai stati sotto i riflettori dei media.

Ha detto in una nota Jordan Peele, che produrrà la serie.

Con questo progetto, Lorena ha modo di raccontare la sua verità e impegnarsi in una conversazione critica sulle dinamiche del caso, l’abuso e la sua richiesta di giustizia.Questa è la storia di Lorena e siamo onorati di aiutarla a raccontarla.

Peele sta anche producendo il reboot di Twilight Zone della CBS e interpreterà un personaggio al fianco di Keegan Michael Key in un imminente film in stop-motion per Netflix.

Altri progetti Amazon recentemente annunciati includono una versione in serie di A League of Their Own, una miniserie creata da Steven Spielberg sul conquistatore spagnolo Hernán Cortés e la sua prima serie animata prodotta assieme ad alcuni componenti del team di BoJack Horseman.

BoJack Horseman

Lorena sarà diretta dal documentarista Joshua Rofé (Swift Current, Lost for Life).

Spesso, c’è profondo dolore e un forte trauma appena sotto la superficie di storie come quelle di Lorena.

Non sappiamo se ci sia una vera necessità nel ritrattare questo caso, dato che dal 1993 ad oggi, storie di violenze e abusi sono all’ordine del giorno.

Amazon produrrà il documentario su Lorena Bobbitt ultima modifica: 2018-04-07T15:00:27+00:00 da viralximo
2 Condivisioni

Comments

comments

Rispondi