Come demolire una torre alta 200 metri

Ekaterinburg torre demolita

Costruire una torre sembrerebbe abbastanza semplice, metro su metro fino ad arrivare in cima, il problema sorge quando bisogna demolirla.

Ad Ekaterinburg, la quarta città più popolata della Russia, è stata demolita una torre mai completata per fare posto a un palazzetto del ghiaccio.

La torre era alta 220 metri, e secondo i piani originali avrebbe dovuto raggiungere i 360 metri. Come si vede dai video della demolizione, il primo tratto di torre collassa su se stesso, mentre la cima cade in avanti.

La costruzione della torre era iniziata negli anni Ottanta, e mai completata a causa dell’interruzione dei finanziamenti. Da allora la torre era rimasta chiusa.

Nel corso degli anni molte persone si sono cimentate nel tentativo di scalarla, con diversi incidenti.

Secondo i siti di informazione Russa, la notizia della demolizione avrebbe diviso gli abitanti: c’era chi era contrario perché la torre era ormai un simbolo di Ekaterinburg, e chi era a favore perché reputata una struttura pericolante.

You May Also Like

About the Author: viralximo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUOI SEGUIRCI SU

close-link