Neve arancione ha trasformato l’Europa orientale in “Marte”

L’Est Europa si è svegliata con uno spettacolo davvero insolito, le immagini provenienti dalle regioni montuose dell’Ucraina, della Russia, della Bulgaria e della Romania mostrano un paesaggio “Marziano” dove la neve arancione sta preoccupando la popolazione.

La polvere proveniente da una tempesta di sabbia nel deserto del Sahara, sta facendo cadere neve arancione nell’Europa dell’Est, trasformando le regioni montuose di Ucraina, Russia, Bulgaria e Romania in paesaggi simili a quelli di Marte.

Si dice che il fenomeno sia da imputare ad un mix di sabbia, polvere e particelle di polline trasportate dalla tempesta Africana.

Le foto di questi particolari paesaggi, hanno catturato l’attenzione di diverse persone che hanno condiviso le immagini sui vari social, esprimendo il loro sconcerto.

Le tempeste sahariane portano sabbia e polvere attraverso il Mediterraneo, che si mescolano alla neve. Tale fenomeno ha trasformato anche i celi sopra Cipro con una suggestiva colorazione rossastra.

Secondo i meteorologi, il fenomeno si verifica all’incirca ogni cinque anni.

Se decidete di visitare questi luoghi, attenzione a lanciarvi le palle di neve potreste buttare via i vostri vestiti!

Neve arancione ha trasformato l’Europa orientale in “Marte” ultima modifica: 2018-03-28T15:00:45+00:00 da viralximo
0 Condivisioni

Comments

comments

Rispondi