Guida definitiva su come usare l’ascensore

Se non siete pratici nell’uso dell’ascensore ecco a voi la guida definitiva all’utilizzo.

Sui social sta circolando questa guida su come utilizzare al meglio l’ascensore. Chese Burns abita a Seattle, recentemente ha trovato nell’ascensore del suo palazzo una dettagliata guida di comportamento per utilizzare l’ascensore.

Eccola tradotta:

Come ci si comporta in ascensore
Le regole di comportamento in ascensore per moltissime persone non sono chiare. È giusto tenere la porta per chi sta arrivando? Dovresti parlare a chi viaggia con te o dovresti evitare di guardarli? Per alcuni muoversi in ascensore può essere stressante, per via della claustrofobia, della paura delle altezze e per l’ansia sociale. Che tu stia lavorando, o studiando, o vivi in un palazzo con molti piani, non ti farà male essere cortese su un ascensore.

Sii educato.
Una delle questioni più grande riguarda se sia il caso o no di fare qualche chiacchiera in ascensore. Molte persone esitano prima di parlare in ascensore. Tutti noi viviamo qui, oppure conosciamo qualcuno che vive qui. Dovremmo tutti sentirci a nostro agio nel chiacchierare in ascensore. Prova a rompere il ghiaccio con educazione: non fa mai male dire “Ciao” o “Buongiorno”. Molti si chiedono: «dovrei parlare o no alle persone in ascensore?». La mia risposta è sì!

Fuori, stai a destra.
Quando stai aspettando l’ascensore, stai lontano dalle porte. Qualcuno potrebbe uscire e devi lasciarlo uscire prima di entrare. Stai alla destra delle porte così che chi esce abbia libere la sinistra e la parte di fronte a sé.

Se non dai fastidio, tieni la porta aperta per aspettare chi sta arrivando.
Su questo punto c’è molto dibattito, scendiamo nei dettagli:

  • Non tenere la porta aperta se l’ascensore è già pieno di persone. Farai attendere gli altri inutilmente per costringerli a stare in un posto ancora più affollato.
  • Se sei da solo, è buona educazione tenere la porta aperta per aspettare chi sta arrivando.
  • Non tenere mai la porta aperta per più di 20-40 secondi, perché potresti causare dei malfunzionamenti e far perdere tempo alle altre persone.
  • Premi il tasto del piano.
    Se sei accanto alla pulsantiera, sii disponibile a premere i tasti per chi è più lontano. Puoi anche chiedere a che piano va la persona che è appena entrata.

    Quando prendere le scale.
    Se devi fare soltanto uno, due o tre piani, prendi le scale. A meno che tu non sia infortunato, o incapace di salire le scale, o carico di oggetti pesanti, non dovresti prendere l’ascensore per fare un solo piano. Nelle ore di punta sarebbe meglio evitare di prenderlo anche per fare due o tre piani. Lascia libero l’ascensore per chi deve fare molti piani o non può fare le scale.

    Stai in fondo.
    Quando entri in ascensore, vai in fondo così da lasciare spazio per gli altri e per chi salirà ai piani successivi. Se sarai l’ultimo a uscire, stai il più lontano possibile dalla porta. Se stai andando all’ultimo piano o al piano terra, stai il più lontano possibile dalla porta dopo che sei entrato. Così eviterai di dare fastidio agli altri. Se invece ti capita di stare davanti, assicurati di uscire dall’ascensore ogni volta che si aprono le porte; tieni la porta aperta con la mano per permettere di uscire a chi deve scendere.

    Pensa agli odori.
    Una buona igiene personale andrebbe mantenuta ogni giorno, ma soprattutto se prendi ascensori regolarmente. Questi spazi angusti attirano l’attenzione sugli odori di tutti. Cerca di non perdere gas e non alitare in ascensore. Se lo fai, scusati. Non portare cibo con un odore troppo forte dentro l’ascensore. Se lo fai, mettilo dentro recipienti chiusi. Non mangiare mai in ascensore. Non mettere mai profumo in ascensore. Quello che per te ha un odore normale può far venire la nausea a qualcuno.

    Ora siete pronti a salire sull’ascensore senza temere brutte figure.

    Guida definitiva su come usare l’ascensore ultima modifica: 2018-03-15T08:00:46+00:00 da viralximo
    2 Condivisioni

    Comments

    comments

    Rispondi