Leggi ed assurdità della Corea del Nord

Dopo Razzi che ha tentato di far riappacificare Corea del Nord e Stati Uniti, quali altra assurdità possiamo trovare in questo paese?

Di seguito alcune informazione, per poter vivere nel paese con l’ultimo regime comunista esistente.

1. LA TESSERA DI PARTITO

L’unco partito del paese è quello dei lavoratori. L’iscrizione al partito, la famosa tessera, non è un obbligo ma un merito. Solo se si è degni di farne parte si può riceverla.
Tale tessera poi, dà diritto al possesso di una bicicletta, primo privilegio nella scala dei valori.

2. TRASPORTO PUBBLICO GRATUITO

Il mezzi di trasporto pubblici sono completamente gratuiti, anche se la maggior parte della popolazione va a piedi.

3. SE TI DROGHI SEI MORTO

Prostituzione droghe sono assolutamente vietate. Per queste ultime ci sarebbe anche la pena di morte.

4. NEMMENO I VESTITI SONO TUOI

I nord coreani sono in pratica proprietà dello stato (comunista) in un paese dove la proprietà privata non esiste. Nessuno è padrone di nulla, nemmeno dei propri vestiti.

5. VIETATO ACCOMPAGNARE I BAMBINI A SCUOLA

Devono andare da soli per abituarsi sin da piccoli ad essere autosufficienti.

Se volete trasferirvi in questo paese, fatevi prima due conti.

assurdità nord corea

Leggi ed assurdità della Corea del Nord ultima modifica: 2017-12-16T08:00:50+00:00 da viralximo

Comments

comments

Rispondi